Via Giovanni XXIII, 79 | 25015 Desenzano del Garda BS | Italy[email protected]

RTS, soluzioni flessibili per le comunicazioni dei giochi…

Senza categoria

… invernali di Pechino – e non solo.

Distribuita in Italia da Communication Video Engineering, CVE, RTS Intercom Systems fa parte della famiglia di marchi Bosch Communications Systems (Bosch, Dynacord, Electro Voice, RTS e Telex) e offre il portafoglio più completo al mondo di soluzioni audio e di comunicazione professionali.

Il partner di noleggio RTS olandese Broadcast Rental BV, ha supportato la trasmissione televisiva olandese del pattinaggio di velocità su pista corta durante i giochi invernali di Beijing.

Il centro delle comunicazioni era gestito da una Matrice digitale ODIN di RTS.
Con una postazione di commento abilitata per Dante, diverse unità di monitoraggio e l’integrazione con la loro matrice video, il team è stato in grado di realizzare funzioni IFB (segnalazione al talent in onda) e di ascolto senza problemi.
I pannelli desktop DKP-4016 sono stati utilizzati per assicurare le comunicazioni tra i tecnici in loco allo stadio e l’editor remoto.
Una stanza di riserva è stata allestita presso la base di Broadcast Rental a Hilversum per rilevare l’MCR a Beijing.
Con un KP-4016 e un KP-5032 collegati tramite RVON VoiP sono stati in grado di connettersi direttamente al mainframe e avere tutto a disposizione, come se fossero in loco.


L’ODIN
ODIN Digital Intercom è un sistema di interfono altamente scalabile da 1RU.
Nato per garantire il massimo della sicurezza e dotato di alimentatori ridondanti, prevede un design ad alta efficienza energetica: meno di 50 W di consumo.
Man mano che la richiesta di capacità si evolve, un singolo ODIN può crescere da 16 porte a un massimo di 128 porte.
È possibile interconnettere fino a otto frame ODIN tramite collegamenti inter-frame ottici creando un’unica matrice con un massimo di 1024 porte.
Il numero totale di porte con licenza può essere assegnato liberamente a qualsi tipo di porta hardware supportato dall’unità.
Il pannello frontale, che supporta le attività di configurazione più comuni, è stato progettato per incorporare un’interfaccia utente che opera in alternativa al software di controllo matrice AZedit.

AZedit

Il software di configurazione è completo, basato su Windows, e fornisce funzionalità di configurazione online che offline.
Consente di gestire più sistemi, assegnare e riassegnare utenti a porte diverse, nonché aggiungere dinamicamente l’hardware alla configurazione del sistema senza ricablare o portare il sistema offline.
Permette di caricare file di configurazione preimpostati, in qualsi momento e senza interruzioni.
É utilissimo come strumento di monitoraggio per osservare lo stato di funzioni, come impostazioni di guadagno e punti di incrocio, tasti del pannello attivati e altri aspetti del sistema.
Grazie al controller master MCII-E ADAM è possibile la configurazione del sistema remoto e su diverse sessioni.
La sezione di connessione consente di operare con tecnologia AIO, RVON, OMNEO e TW (a due fili), ODIN, e i pannelli dei tasti legacy RTS. OMNEO è standard sui connettori RJ-45 o su connettori SFP in fibra ottica opzionali.

Dispositivi VoIP RVON

La serie RTS Voice Over Network (RVON) consente la piena integrazione del sistema di interfono nella rete dati esistente.
RVON è un modo per trasmettere l’audio codificato a lunga distanza su internet, senza la necessità di un’infrastruttura dedicata.
Consente, inoltre, di creare una rete indipendente per le apparecchiature RVON.
I dispositivi RTS sono completamente IP-compatibili con gli attuali standard VoIP.
Tutti i dispositivi della serie RVON possono essere monitorati tramite SNMP.
Supportano il controllo dei dati ausiliari per l’uso con RTS Intelligent Trunking su IP per la connettività da locale a mondiale.

OMNEO Standard di rete multimediale aperta

La nuova serie KP è a prova di futuro, così come la comunicazione che rende possibile. L’invidiabile flessibilità include il riconoscimento automatico dell’hardware, oltre alla tecnologia di OMNEO, così da ottenere la piena compatibilità con le versioni precedenti e una facile scalabilità.

Unità di espansione EKP-4016 1RU, KP-5032 2RU

La nuova famiglia di tastiere di espansione a 16 e 32 tasti presenta due modalità di cancellazione dell’eco, oltre a una rapida conversione AD/DA che garantisce una latenza estremamente bassa e riduce il rumore, l’eco, il ritardo e altri possibili malfunzionamenti riscontrati nelle tecnologie precedenti.
É garantita connettività IP completa e compatibilità TCP-IP Layer 2 e 3.
Il nuovo design e un’interfaccia utente migliorata, consentono una comprensione più semplice e un funzionamento migliore.
Il software consente una navigazione dei menu semplice ed intuitiva, con un accesso migliorato alle funzioni più comunemente utilizzate.

INFO: https://www.cve-italy.com
CVE Contact
©2022 CVE Italy – roberto landini presspool pressoffice